Girarrosto: Coscio Di Agnello

Ingredienti:
Coscio di agnello 3,8 kg

per il rub:
30 gr di zucchero di canna
40 gr di aglio in polvere
20 gr di pepe 4 colori
20 gr di sale fino marino
10 gr semi di cumino
10 gr semi di finocchio

per la marinata che ho spruzzato durante la cottura:
200 ml vino bianco secco
200 ml aceto vino bianco

Preparazione:

Ho optato per un rub non troppo spinto, abbastanza di gusto italiano.
Ho infilato il palo del girarrosto parallelo all’osso del coscio, poi ho fermato il pezzo di carne con i due forchettoni sul palo, cercando di rimanere centrale.
Ho praticato dei tagli leggeri sulla carne del coscio e l’ho cosparso di rub, massaggiandolo bene.
Ho preparato il Weber OT per la cottura col girarrosto, brace laterale sui due punti, leccarde sotto, tra le due fonti di fuoco.
Ho inserito il palo nell’apposito supporto sul BBQ lasciandolo girare per il peso, e applicando il contrappeso sul palo. Ho messo il motorino ed ho acceso chiudendo il coperchio del BBQ. La temperatura era a 200°C.
Ogni 45 minuti circa ho aperto ed ho spruzzato con la marinata.
Ho cotto sino al raggiungimento dei 70°C al “cuore”, ma facendo attenzione a non appoggiare la punta della sonda sull’osso. Nell’ultima ora di cottura (3 ore totali) ho fatto abbassare la temperatura a 120°C affumicando un poco con legno di albicocco ben inumidito.
Una volta tolto dal girarrosto ho atteso 20 minuti poi ho affettato il coscio di agnello e servito.

Questa voce è stata pubblicata in Barbecue, Seconda Portata e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>